30/06/20-Innovazione poetica e inventiva stilistica nelle “Myricae” di Giovanni Pascoli

30/06/20-Innovazione poetica e inventiva stilistica nelle “Myricae” di Giovanni Pascoli

15:00-17:00, Indirizzo Piattaforma Microsoft Teams

Relatore
Carlo Santoli

Le immagini nelle Myricae assumono l’indeterminatezza di un sogno, diventano un’apparizione miracolosa e fantastica di qualcosa che rimane sempre nel cuore, di un bene soltanto sognato e per sempre perduto. Non si tratta di una semplice descrizione, la parola si carica di valenza semantica, connotativa. Da un lessico impressivo, infatti, scaturisce un paesaggio che appare come un approdo di pace per l’anima mesta. La novità del verso risiede anche nel gioco dei suoni che sortiscono effetti considerevoli. Di qui il valore di musica assoluta del linguaggio, quantunque pieno di un’accorata e luminosa nostalgia, che Pascoli ha intuito con originalità poetica.

Info sull'autore

Coordinamento Dipsumdolls editor

1 comment so far

Ciclo di seminari online – Dottorato in Studi Letterari Linguistici e StoriciPubblicato il12:46 am - Apr 5, 2020

[…] Innovazione poetica e inventiva stilistica nelle "Myricae" di Giovanni Pascoli  […]

Per pubblicare un commento, devi accedere

Font Resize
Contrast