Libri e censura nel Settecento illuminista

VonCoordinamento Dipsumdolls

Libri e censura nel Settecento illuminista

Lezione (3 CFU)


L’idea moderna di un diritto a comunicare liberamente nasce nel Settecento, in una complessa discussione europea sulle ragioni dell’indipendenza espressiva.

Prof.ssa Patrizia Delpiano, Università di Torino

Über den Autor

Coordinamento Dipsumdolls editor

Du musst angemeldet sein, um einen Kommentar abzugeben.

Font Resize
Contrast